• Via Andrea Sacchi 3 – 00196 Roma
  • Lun - Ven: 9:00 - 13:00 / 14:00 - 17:30

PREVENTIVO ENTRO 30 MINUTI!

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA TRADUZIONE, LOCALIZZAZIONE, TRANSCREAZIONE E TRASLITTERAZIONE?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Negli ultimi anni, anche per via della pandemia, il web si è aggiudicato un ruolo protagonista anche sulla scena degli scambi commerciali a livello internazionale.  Ormai gli acquisti si effettuano per lo più on line, per qualsiasi genere di prodotti, e pertanto i siti web sono lo strumento indispensabile di ogni azienda per promuovere la propria merce anche su mercati internazionali. La presentazione dei prodotti deve spesso tenere conto di realtà molto diverse. Ecco quindi affiorare accanto al termine di traduzione termini come localizzazione, transcreazione, traslitterazione, che definiscono determinati modi di elaborazione del testo originale, con lo scopo di rendere attraente il prodotto anche sui mercati esteri.  In comune questi termini hanno la trasposizione di concetti e contenuti da una lingua in un’altra. Ma le finalità di questi processi presentano delle differenze.

Cos’è la localizzazione.

La localizzazione è la elaborazione di un testo già tradotto. Questo termine deriva dallo sviluppo di software, e sta ad indicare il processo di presentazione e adeguamento al pubblico destinatario non solo di testi ed immagini, ma anche di siti web o di app proiettandoli in paesi di lingue diverse dove la sola traduzione delle parole non è sufficiente.  E’ una azione che pur mantenendo lo stile linguistico e il significato originario del testo, effettua alcune trasformazioni per la migliore espressione delle varie sfumature della lingua di destinazione, tenendo conto della zona geografica, politica, e dei costumi del paese della lingua nella quale il testo viene tradotto, delle diverse convenzioni sull’indicazione di date, valute diverse, unità di misura. Pur essendo due processi differenti, la traduzione e la localizzazione sono collegate strettamente fra loro.

Ambiti di applicazione della traduzione e della localizzazione.

Poiché esistono vari tipi di traduzioni, è il caso di precisare per quali documenti è idonea la traduzione, e per quali si ricorre alla localizzazione.

La traduzione si applica a documenti di stato civile, aziendali, a manuali tecnici, testi scientifici, giuridici, di natura commerciale o finanziaria, per i quali è necessario che il significato del testo originale venga riportato con esattezza nella lingua di destinazione, ricorrendo laddove richiesto alle relative terminologie.

Si ricorre invece al processo della localizzazione per testi pubblicitari, serie televisive, film, e in particolare per siti web, e software. Di certo il processo della localizzazione è più complesso di quello della traduzione. Oltre ai riferimenti culturali e alle convenzioni del mercato al quale il prodotto è destinato, essa deve tener conto di varie altre peculiarità, come la grafica, le unità di misura, la valuta, il giorno di inizio della settimana, la direzione di scrittura, ecc…

Ma soprattutto traduzione e localizzazione si distinguono per l’aspetto tecnico, poiché la localizzazione di software e siti web richiede conoscenze, strumenti e un approccio diversi rispetto alla traduzione.

Cos’è la transcreazione.

La transcreazione, come indica il prefisso trans-, trasmette il concetto di : oltre, di là da.  Transcreare significa tradurre e allo stesso tempo creare dalla traduzione un contenuto mirato per una cultura specifica. La transcreazione non riguarda l’equivalenza tra le lingue, bensì la trasmissione di un concetto. Il testo di riferimento viene considerato come se fosse stato creato esclusivamente per ogni nuovo mercato.   Il traduttore professionista si trasforma così in copywriter, avvalendosi sia della sua profonda esperienza linguistica e culturale in entrambe le lingue, che gli permettterà di reperire e trasmettere le sfumature tra il testo di origine e quello di destinazione, che delle sue capacità e anche della sua passione di ricerca per una estesa conoscenza non solo del pubblico di riferimento, ma anche del mercato, della concorrenza, con la piena comprensione degli obiettivi da raggiungere.

Ambiti di applicazione della transcreazione.

Questo processo si applica in particolare nel marketing. Avendo chiare nella mente le strategie di comunicazione per le lingue e le culture di riferimento, e l’obiettivo del contenuto, il professionista potrà creare il testo locale partendo da quello di origine, con la piena consapevolezza dei risultati che deve ottenere. E’ una forma di traduzione libera, che non si focalizza sulle parole esatte del testo di origine ma sull’effetto che questo trasmette, coinvolgendo così il pubblico grazie ad un tono naturale e riconoscibile per i destinatari. Lo scopo è quello di accompagnare i brand e le loro linee di pensiero nel mondo, garantendo un maggiore successo nel rapporto commerciale, per raggiungere buoni risultati di vendite.     

Cos’è la traslitterazione.

Con questo termine viene indicato il processo di trasposizione letterale delle espressioni linguistiche da un sistema di scrittura ad un altro in base alla somiglianza fonetica. E’ un processo diverso da quello della traduzione, in quanto la conversione è basata sulla pronuncia, e non sul significato. Mentre con la traduzione i contenuti vengono convertiti da una lingua all’altra, la traslitterazione ricrea il suono della parola di origine in un’altra lingua senza esprimerne il significato.

La traslitterazione e i suoi ambiti di applicazione.

La traslitterazione viene spesso utilizzata dalle aziende quando la loro espansione avviene in mercati dove la lingua non impiega alfabeti latini, come ad esempio i paesi slavi, i paesi del Medio Oriente, la Cina, il Giappone.

Traduzione, localizzazione, transcreazione, traslitterazione, indicano tutte una trasposizione delle espressioni linguistiche e il loro impiego dipende dal pubblico di destinazione. 

Sono servizi che Qualitalia offre e che vengono effettuati da professionisti esperti che fanno parte del team Qualitalia.  

Qualitalia S.R.L.: P. IVA: 05683481005 Iscritti al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA.

MODULO PER IL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Contattaci Subito su:

whatsapp

© 2018 Qualitalia | Traduzioni e Congressi. All Rights Reserved.

 

Designed By EleBweb